L’economia delle stroke

Pubblicato il

L’economia delle stroke  è quell’insieme di divieti psicologici che interferiscono con il nostro desiderio di avere relazioni sane e appaganti. Le regole restrittive della stroke econonomy (vedi riquadro in basso) ci vengono trasmesse dall’ambiente culturale e familiare. Le abbiamo apprese indirettamente, erano implicite nei silenzi, nei gesti e nel modo di fare delle persone che […]

Lo “Stroking Profile”: uno strumento utile per conoscere il modo in cui ci diamo il permesso di nutrirci nelle relazioni

Pubblicato il

Noi esseri umani siamo disposti a fare qualsiasi cosa pur di essere visti e di sentirci amati. Il bisogno di contatto ci è così necessario che se non riusciamo ad ottenere riconoscimenti positivi accettiamo una vita di stroke negative, perché «qualsiasi stroke è meglio di nessuna stroke». (Se non ricordi cos’è una stroke dai un’occhiata all’articolo […]

Stroke: la fame di contatto e di riconoscimento

Pubblicato il

Perché a volte dopo aver scambiato gesti e parole ci sentiamo insoddisfatti e ci sembrano vuoti, poco “nutrienti” mentre altre volte sperimentiamo una pienezza inaspettata? Perché cerchiamo il piacere del contatto fisico – una carezza, una stretta di mano, un abbraccio? Perché sentiamo l’esigenza di prevedibilità e di controllo nelle relazioni ed andiamo in ansia […]

Il comportamento Passivo-Aggressivo

Pubblicato il

Quelli che costantemente, quando ci si è dati un appuntamento o una scadenza all’ultimo momento: Scusa, ho la febbre Scusa, c’è troppo traffico torno indietro Scusa, mi ero scordato che… Scusa, avevo capito che… Scusa ho sbagliato giorno Scusa ho sbagliato posto Scusa, il bambino sta male Scusa, mia madre sta male Scusa, il mio […]

Fatevi una carezza!

Pubblicato il

Il concetto di carezza in Analisi Transazionale è uno dei più interessanti e al contempo di facile comprensione per i più. Come nasce il concetto di carezza Ricordate l’esperimento di Harlow sull’attaccamento dei macachi? Emergeva che per il cucciolo era fondamentale la presenza calda e morbida della madre più del nutrimento costante. Così è anche per […]