Psicoterapeuta e paziente: “L’incontro”

Pubblicato il

Molte volte le persone iniziano il loro percorso di psicoterapia senza sapere in maniera del tutto consapevole che cosa stanno facendo e senza sapere che cosa chiedere con chiarezza e definizione al terapeuta. Si rivolgono alla figura dello psicoterapeuta affinché le faccia stare bene, tolga loro dolori, paure, tristezze, angosce, ossessioni, fobie e quant’altro. Magari […]

Il transfert narcisistico secondo Kernberg

Pubblicato il

Nel suo lavoro terapeutico, Otto Kernberg considera centrale il lavoro sul transfert. Nella sua pratica con i pazienti a funzionamento borderline, distingue il grado di patologia della struttura di personalità ed i modelli tranferali. In questo articolo ci focalizzeremo sul transfert narcisistico. Come riconoscere un tranfert narcisistico? I pazienti con predominanza di transfert narcisistici, dice […]

È solo uno schiaffo… in realtà mi ama (parte I)

Pubblicato il

Per questo post prendo spunto da un intervento di prevenzione primaria attuato dalla cooperativa “Spazio Donna” su una classe di adolescenti all’interno della scuola in cui lavoro. Tema: la violenza sulle donne. Come sappiamo, non esiste l’identikit della vittima di violenza. La violenza sulle donne è un fenomeno trasversale, che può coinvolgere qualsiasi ceto sociale, […]

Sostenere i genitori (parte II)

Pubblicato il

In un precedente post ho delineato alcune premesse teoriche a cui faccio riferimento nella mia attività professionale di sostegno alla genitorialità, riprendendo un lavoro presentato dalla dott.ssa Monica Guarise (2013). Qui descriverò gli aspetti del bambino da lei tenuti in considerazione nel suo modello d’intervento che integra e arricchisce l’apporto di diversi autori. Cosa caratterizza […]

Trauma e cancro. Quale sostegno per i pazienti oncologici.

Pubblicato il

Nella Rivista di Psicoterapia EMDR è stata pubblicata un’interessante recensione di alcuni articoli riguardanti il collegamento tra la Psico-Oncologia e la terapia EMDR, nata come intervento specifico sul trauma. Gli articoli citati da Faretta (2018) ripercorrono “lo stato dell’arte, partendo dai presupposti teorici e dalle evidenze neurologiche a sostegno dell’applicabilità dell’EMDR in psico-oncologia fino alla […]

Dal 1° incontro alla proposta di trattamento

Pubblicato il

Ogni professionista ha i suoi metodi e gli strumenti necessari che gli consentono di sviluppare un piano di trattamento specifico per il paziente che si rivolge a lui. In questo articolo verranno condivise le modalità e gli strumenti che possono essere utili da utilizzare, nel momento stesso in cui una famiglia si rivolge ad uno […]

L’ATSC in psicoterapia

Pubblicato il

Cosa è L’ATSC È un modello di lettura dei processi relazionali e di diagnosi in chiave Analitico Transazionale, elaborato da Scilligo, che si rifà a sua volta sul modello Structural Analysis of Social Behaviour(SASB) della Benjamin(1979;1999), definito in italiano Analisi Strutturale del Comportamento Interpersonale (ASCI) (Scilligo, 1993). Se parliamo di Analisi Transazionale, parliamo di Stati […]

Tecniche di psicoterapia infantile: il gioco

Pubblicato il

Nella psicoterapia con i bambini il clinico utilizza strumenti diversi da quelli scelti nel lavoro con gli adulti. Si prediligono tecniche e attività molto evocative che permettono al bambino di esporre il suo mondo interiore attraverso un linguaggio più metaforico di quello utilizzato dagli adulti. Tecniche di questo tipo sono le favole, i disegni e […]

Analisi Transazionale e bambini: Fanita English

Pubblicato il

In questo post presenterò i punti salienti di un articolo pubblicato da Dolores Munari Poda (2013) sull’apporto di Fanita English alla psicoterapia Analitico Transazionale con i bambini. Come l’autrice sottolinea, “stupiva molto, anni fa, la nota affermazione che fosse scarsa o non esistesse proprio la cura dei bambini in Analisi Transazionale, se non in contesti […]