Parliamo di Cyberbullismo

Pubblicato il

Sabato 14 luglio, presso l’Hotel Ergife di Roma, si è tenuta la Covention Nemeton Itacon Untold, rivolta soprattutto ad adolescenti e dedicata alla serie TV statunitense Teen Wolf. Insieme ad alcuni colleghi del Centro Psike, ho presentato un intervento sul tema del cyberbullismo dal titolo: “Che male c’è? Come vivere al meglio i social media e […]

Identificare il bullismo

Pubblicato il

Il bullismo è un fenomeno caratterizzato da aspetti che lo accomunano ad altri comportamenti aggressivi (criteri identificativi aspecifici) e aspetti peculiari (criteri identificativi specifici) che lo distinguono da quelle forme di violenza che possiamo identificare, ad esempio, nei singoli atti aggressivi isolati o nel disturbo della condotta. È fondamentale, quindi, nel programmare interventi di aiuto […]

Mio figlio è vittima di un bullo?

Pubblicato il

La preoccupazione principale per un genitore è la protezione del proprio figlio. Obiettivo importante per insegnanti ed educatori di ogni ambito è quello di creare un ambiente il più possibile sicuro e supportivo per il bambino e l’adolescente. Quando parliamo di bullismo, o di qualsiasi altro atto di violenza e prevaricazione, le conseguenze sul piano […]

La carta d’identità del bullo

Pubblicato il

In un post precedente il bullismo è stato descritto come un disturbo della relazione, la cui valutazione quindi non può prescindere dall’individuazione delle dinamiche che si instaurano tra bullo, vittima e spettatori. Solo un approccio di questo tipo permetterà interventi concretamente efficaci. Soffermarsi esclusivamente sulle caratteristiche personali che troviamo negli attori della scena è un […]

Bullismo: la Cassazione punta il dito anche sulla scuola

Pubblicato il

Bullismo: prima sentenza definitiva della Cassazione che condanna 4 ragazzi di Caserta a 10 mesi di reclusione per aver commesso “atti persecutori” nei confronti di un loro compagno di scuola (pena per ora sospesa). Al tempo del reato (2009) i ragazzi erano tutti minorenni. Sono state respinte le opposizioni dei quattro imputati, che puntavano sul […]

Perché Bullismo

Pubblicato il

È importante parlare di Bullismo non solo come problema sociale, ma analizzarlo come espressione di un vero e proprio disagio psicologico dell’età evolutiva. L’orientamento attuale prevede una sostituzione dell’intervento prettamente punitivo/repressivo con la possibilità di azioni preventive, basate su una maggiore conoscenza delle sue origini e la possibilità di coglierne i primi segnali embrionali. Il […]