L’adolescenza

Pubblicato il

L’adolescenza è il periodo di un individuo che si interpone tra l’infanzia e la vita adulta e si accompagna ad una fase di accrescimento tumultuoso, che comporta una vera e propria trasformazione di stato. Si verifica infatti in questo momento il delicato passaggio dalla condizione di ” bambino” a quelle di “adulto”. I problemi che […]

Lo “sballo” negli adolescenti

Pubblicato il

Nel mio lavoro sono molto a contatto con il mondo degli adolescenti e, quindi, con quella fase della vita piena di cambiamenti evolutivi veloci e spesso travagliati. Come ho già scritto in altre occasioni, l’adolescenza va vista nella sua complessità, ma non solo negli aspetti che più fanno penare genitori ed insegnanti: esistono risorse e […]

Giovani reclusi in casa: il fenomeno dell’Hikikomori.

Pubblicato il

Lavorando con gli adolescenti spesso mi trovo a parlare di anime e manga e della cultura giapponese in generale. Non è mancata l’occasione, quindi, di trattare anche del disagio giovanile tipico della terra del Sol Levante, ossia del fenomeno dell’hikikomori, emerso a partire dagli anni ’80. Letteralmente è una parola che significa “stare in disparte”. […]

Adolescenza: tra evidenze scientifiche e falsi miti (parte I)

Pubblicato il

L’adolescenza rappresenta un periodo della crescita molto delicato, non solo per i ragazzi che l’affrontano, ma anche per i genitori che devono accompagnare i loro figli in questa fase della vita. In realtà, sull’adolescenza esistono una serie di falsi miti e dubbie credenze che predispongono negativamente verso questo periodo dell’esistenza. Le ricerche sul cervello hanno […]

13 reasons why: depressione e suicidio in adolescenza

Pubblicato il

Nella ormai celebre serie TV “13 reasons why” si scoprono i 13 motivi per cui Hannah, la protagonista, decide di togliersi la vita. La storia si sviluppa tra bullismo, stupri e abuso di sostanze, violenze psicologiche tra coetanei ed anche in famiglia. Emergono due aspetti che, al di là della trama filmica, colpiscono: i genitori, […]

Il diritto alla noia nella crescita

Pubblicato il

Una famiglia giunge in primo colloquio per un percorso di sostegno genitoriale a fronte delle difficoltà comportamenatli riscontrate con il figlio di 8 anni. – “Vostro figlio ha attività extra scolastiche?” – “Allora, martedi e giovedì pomeriggio calcetto, il lunedi inglese, il mercoledì e il venerdì frequenta un corso di teatro” – “Bene, ha proprio […]

I comportamenti a rischio negli adolescenti

Pubblicato il

L’adolescenza è il periodo, più di altri, in cui esploriamo le nostre capacità e i nostri limiti, ci mettiamo alla prova e, attraverso il confronto con gli altri e ciò che facciamo, definiamo chi siamo. Marinare la scuola, provare droghe, comportamenti sessuali a rischio, possono essere considerati normali comportamenti di adattamento ed esplorazione dell’adolescente che […]

La sessualità in adolescenza: tra biologico e psichico

Pubblicato il

L’adolescenza è un periodo della vita ricco di cambiamenti che sono spesso vissuti dagli adulti come un’odissea o una condanna. In un post precedente abbiamo visto che si può utilizzare un’altra focalizzazione per valutare e affrontare le trasformazioni che gli adolescenti vivono, andando a valorizzare i cambiamenti che avvengono nel cervello adolescenziale come grandi risorse […]

Il Disturbo d’Ansia Sociale. Parte I

Pubblicato il

Evitare di essere “l’anima della festa”, non parteciparvi o il timore di parlare in pubblico non sono sempre sinonimo di timidezza. Così come il rifiuto di leggere in classe e partecipare attivamente alle verifiche orali, non sono sempre sintomo di un problema di apprendimento. Vivere nel timore che qualcosa di imbarazzante (umiliante) possa accadere e […]

La vergogna: tra crescita e limite

Pubblicato il

Sempre più frequentemente nella mia pratica clinica lavoro con preadolescenti ed adolescenti che sperimentano forte disagio sociale. Le loro storie sono diverse: alcuni di loro vivono situazioni familiari complesse, altri ancora, invece, hanno un’esistenza apparentemente “normale”. Il loro rendimento scolastico è ottimo, eppure… vivono un profondo disagio emotivo che, spesso, si traduce nell’evitare situazioni specifiche. […]