L’alfabetizzazione emotiva

Pubblicato il

Le difficoltà nella regolazione della sfera emotiva sono tra gli elementi cruciali nella sintomatologia ADHD, in quanto si riscontra un’alta comorbilità tra ADHD e disturbi dell’umore, di ansia e depressivi. Chi ha come diagnosi tale patologia è come se avesse un amplificatore che aumenta a livello spesso patologico e disfunzionale tutte le reazioni legate ad uno […]

ADHD: Adattare le procedure di apprendimento e insegnamento (parte seconda)

Pubblicato il

La partecipazione dell’alunno con ADHD alla routine scolastica è resa complicata da 3 fattori principali: Il metodo di studio (di cui si è parlato nell’articolo precedente), la gestione delle autonomie e dalla sfera emotiva e relazionale.  Dopo aver discusso sulle strategie sul metodo di studio per un alunno con Deficit di Attenzione/Iperattività, in questo articolo verranno presentate le […]

ADHD: Adattare le procedure di apprendimento e insegnamento

Pubblicato il

L’articolo scorso riguardava le modalità di adattare gli spazi fisici e i materiali nell’ambito scolastico per favorire un miglior inserimento degli alunni con disturbi comportamentali all’interno del gruppo classe. Questo articolo si focalizzerà sugli adattamenti al metodo di studio che si possono inserire nelle procedure e nelle strategie di apprendimento quando nella classe sono presenti elementi […]

ADHD: l’intervento a scuola

Pubblicato il

La scuola rimane uno degli ambiti della vita dei bambini e ragazzi con ADHD in cui si manifestano con maggior frequenza l’insorgenza di comportamenti disadattivi e le conseguenti difficoltà di apprendimento. In questo articolo verranno fornite alcune indicazione su come ADATTARE l’ambiente scolastico ad un alunno ADHD per fornire il massimo supporto all’apprendimento e alla […]

ADHD: come si gestisce a scuola? (parte seconda)

Pubblicato il

Nel precedente articolo sulla gestione del comportamento di un alunno con diagnosi di Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività (ADHD), il focus riguardava gli aspetti legislativi che tutelano gli stessi per lo sviluppo di un piano didattico che permetta di raggiungere gli obiettivi curricolari della classe di appartenenza. L’articolo spiegava sinteticamente a quali norme fare riferimento […]

Le funzioni esecutive: come sono e come si sviluppano (parte seconda)

Pubblicato il

Riprendendo l’articolo della scorsa settimana sulla descrizione delle principali funzioni esecutive (FE), in questo articolo verrà descritta la loro evoluzione nelle diverse fasi dello sviluppo di una persona. I principali studi volti a identificare il costrutto delle FE in età evolutiva suggeriscono come fino ai 3 anni le diverse funzioni esecutive siano indistinguibili e identificano […]

Le funzioni esecutive: cosa sono e come si sviluppano

Pubblicato il

Partendo dall’articolo pubblicato precedentemente relativo ai processi cognitivi implicati nello sviluppo di una bambino, nei due prossimi articoli verranno specificate le Funzioni Esecutive coinvolte e compromesse in bambini con ADHD e il loro sviluppo durante le prime fasi evolutive. Le funzioni esecutive (FE) sono un insieme di processi cognitivi particolarmente rilevanti nei comportamenti finalizzati e […]

L’Assessment dell’ADHD

Pubblicato il

Diagnosticare un Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività per un clinico è un processo che richiede diversi “strumenti” per il reperimento delle informazioni necessarie per formulare la diagnosi. FACCIAMO UN PÓ DI ORDINE: Caratteristica per formulare la diagnosi è che il comportamento disfunzionale (Attentivo, Iperattivo/Impulsivo) si esplichi in 2 o più contesti. In generale […]

ADHD e funzioni esecutive

Pubblicato il

Le funzioni esecutive sono un sistema complesso che comprende alcuni processi cognitivi quali: L’Attenzione; Il controllo inibitorio; La Memoria di Lavoro (Working Memory); La Pianificazione. Tentando di semplificare la struttura e il funzionamento del nostro cervello, possiamo pensare di suddividerlo in 2 parti, quella posteriore dove si “impara” e quella anteriore dove “si fa”. L’ADHD mantiene […]