Trauma e infanzia

Pubblicato il

Si parla molto di trauma e sono ormai tanti gli studi che dimostrano come queste esperienze stressanti abbiano un peso sulla qualità della vita successiva. L’età della persona, inoltre, avrà un peso specifico sull’intensità delle sequele per la salute. Ho già parlato delle ACEs (Adverse Childhood Experiences – Esperienze Sfavorevoli Infantili) come eventi a forte […]

I Processi di Copione: in quale ti riconosci?

Pubblicato il

Assieme  ai genitori con i quali lavoriamo abbiamo accennato spesso al copione di vita e sono nate curiosità su come questo si manifesti e su come rendersi consapevoli di quando  e come entriamo nel copione. Per  quello che é possibile dire in poche righe, ho pensato di presentare un breve excursus su quello che é […]

Transfert e Controtransfert: una potente e delicata comunicazione tra paziente e terapeuta. Una riflessione analitico transazionale.

Pubblicato il

Transfert e Controtransfert sono due concetti e fenomeni caratterizzanti la struttura e l’essenza del lavoro psicoterapeutico, fenomeni tanto complessi quanto delicati. La mia intenzione nella stesura del seguente articolo non è quella di discuterne ed articolarne le definizioni teoriche dal 1800 ad oggi bensì condividere e proporre la mia umile ma appassionata riflessione sul tema […]

Sintomi come risultato dell’interazione tra mente e corpo

Pubblicato il

Nell’ultimi anni sono stati condotti diversi studi che hanno indagato l’impatto di eventi di vita traumatici sulla salute mentale e fisica della persona ed è ormai certo che esiste un’interazione continua top-down e bottom-up tra mente e corpo nel determinare lo stato di salute dell’individuo. Margherita Onofri e Antonio Onofri (2017) hanno presentato una rassegna […]

Empatia, autismo e neuroni specchio

Pubblicato il

In un precedente post avevo già parlato del ruolo dei neuroni specchio e della loro importanza per le interazioni umane. Giacomo Rizzolatti è stato uno degli appartenenti all’equipe di Pisa che si è occupata di ricerche sul sistema mirror, attraverso studi sulle scimmie fino a sperimentazioni sull’uomo. In un libro uscito nel 2016 ripercorre i […]

ProcessI di cambiamento nella psicoterapia con il bambino. Una metariflessione

Pubblicato il

L’incontro con il bambino, all’interno del setting di psicoterapia, non è mai un incontro univoco. Incontriamo la famiglia, raccogliamo diversi livelli di narrazione: il riferito dei genitori e, in alcuni casi, degli insegnanti o figure adulte che si occupano di lui. All’interno di un Servizio che coinvolge diverse figure professionali, poi, l’incontro riguarda anche l’équipe: […]

Quando a chiudere è il terapeuta. Etica e buone prassi dell’invio

Pubblicato il

La domanda che, con più facilità, le persone che iniziano un percorso di psicoterapia pongono al proprio terapeuta è “Quanto durerà?”. L’approccio contrattuale, ormai condiviso da diversi orientamenti ed usato in diversi contesti operativi, permette ad entrambi, terapeuta e paziente, di monitorarsi durante il percorso ed identificare il raggiungimento degli obiettivi posti. Anche nel consenso […]

L’ACT letta alla luce dell’AT. Spunti di riflessione

Pubblicato il

L’Acceptance and Commintment Therapy (ACT) è una terapia cognitivo-comportamentale di terza generazione. Ne abbiamo già parlato in un nostro vecchio articolo. L’ACT pone al centro del proprio modello il concetto di workability: non interessa se un pensiero sia vero o falso quanto se sia fattibile, ovvero aiuti la persona nel raggiungimento di una vita più […]

L’importanza dell’alleanza terapeutica: una lettura analitico transazionale

Pubblicato il

Quando qualcuno chiede aiuto ad uno psicoterapeuta è di solito motivato da un desiderio personale  di cambiamento oppure da una richiesta altrui di cambiare alcuni aspetti del suo carattere. In che modo la psicoterapia favorisce il cambiamento? Compito fondamentale del terapeuta è accompagnare il paziente nella comprensione dei propri processi di funzionamento, per poter poi […]

Stati mentali a rischio in età evolutiva. Prodromi del disturbo psicotico

Pubblicato il

In precedenza abbiamo già affrontato il tema della salute mentale in età evolutiva (temi come l’ansia sociale,  depressione e suicidio in adolescenza e comportamenti a rischio in adolescenza sono alcuni di questi). Nella valutazione clinica del disagio risulta sempre più importante osservare non solo la problematica con cui il bambino/adolescente giunge alla nostra osservazione, bensì […]