Blog

Ultimi articoli

La vergogna: tra crescita e limite

Sempre più frequentemente nella mia pratica clinica lavoro con preadolescenti ed adolescenti che sperimentano forte disagio sociale. Le loro storie sono diverse: alcuni di loro vivono situazioni familiari complesse, altri ancora, invece, hanno un’esistenza apparentemente “normale”. Il loro rendimento

AAI: Adult Attachment Interview. Lo strumento.

Si è già parlato della Teoria dell’attaccamento di Bowlby. In questo articolo vediamo insieme uno strumento, costruito ad arte per la rilevazione dell’attaccamento negli adulti, consistente in un’intervista semistrutturata. J. Bowlby aveva teorizzato quella forma di comportamento che si

La persona dello psicoterapeuta: caratteristiche e risultati terapeutici

  La relazione terapeutica influenza significativamente l’andamento e l’esito della psicoterapia. Quali sono le caratteristiche del terapeuta contribuiscono a questo risultato? La ricerca in psicoterapia ha dimostrato come una buona relazione tra paziente e terapeuta condizioni positivamente l’andamento e

Non voglio drogare mio figlio!

Questo è uno dei commenti più comuni che mi sento rispondere nel momento stesso in cui mi informo se i genitori hanno mai preso in considerazione il trattamento farmacologico per la cura dell’ADHD. All’ennesima risposta simile mi sono chiesto

Chi decide ciò che siamo? L’identità come interazione tra geni e ambiente

I sentimenti, le preferenze sessuali, le strategie cognitive, il modo di comportarci e di reagire… sono determinati da fattori genetici innati o dall’influenza delle esperienze ambientali? Diciamo subito che posta in questi termini la questione non ha alcun senso.

Le dinamiche nei processi di apprendimento

Lavorando nel campo dell’insegnamento si ha la responsabilità dei processi di apprendimento dell’allievo, ma anche delle sue dinamiche affettive. L’attenzione e l’ascolto che un educatore o insegnante, infatti, attiveranno nei confronti dell’alunno faranno la differenza sulla sua riuscita scolastica:

Focus sul maltrattamento: la spirale della violenza domestica

L’Organizzazione Mondiale della Sanità definisce la violenza come “l’uso intenzionale della forza fisica o del potere, minacciata o reale, contro se stessi, un’altra persona, o contro un gruppo o una comunità, che esita o ha un’alta probabilità di esitare

Anche le emozioni vanno di fretta!

“Bianconiglio: Uh, poffare poffarissimo! È tardi! È tardi! È tardi! Alice: Questo sì che è buffo. Perché mai dovrebbe essere tardi per un coniglio? Mi scusi? Signore! Bianconiglio: Macché! Macché! Non aspettano che me! In ritardo sono già! Non

Verso l’incontro con l’Altro: perché ci conviene superare i nostri stereotipi

Gli stereotipi sociali contribuiscono a costruire la nostra identità, rinforzare l’autostima ed aumentare le nostre probabilità di adattamento. Allora perché liberarcene? Nel precedente articolo (Categorizzazione Sociale e formazione degli stereotipi) abbiamo visto come gli stereotipi sociali svolgano delle funzioni

l’ADHD è il diabete della Psichiatria

L’ADHD è un disordine cronico che deve essere gestito ogni giorno per prevenire i danni secondari che potrebbe causare. I dati attualmente in possesso stabiliscono che 1 persona su 3 tende a normalizzarsi durante l’adolescenza e nella prima età adulta.

Cos’è il BASIC ID e in che modo può essere utile alla tua pratica clinica

Il BASIC ID è uno strumento per la psicodiagnosi e la pianificazione dell’intervento psicoterapeutico. Non si tratta di una teoria della psiche ma di un approccio “laico” e pragmatico che può aiutare lo psicoterapeuta ad effettuare la formulazione del

Un momento speciale

Quante volte ci capita di rispondere alla richiesta di nostro figlio: “Oggi non posso. Devo lavorare”, oppure: “Dobbiamo andare a fare la spesa. Non c’è tempo”, o ancora: “Lo facciamo la prossima volta”. Si è concentrati su preoccupazioni, problemi