Perversioni: l’Esibizionismo e il Disturbo esibizionistico

Pubblicato il

L’Esibizionista è una persona che si eccita sessualmente al pensiero di mostrare i propri genitali ad uno sconosciuto non consenziente o all’idea di essere osservato da estranei mentre fa sesso. Nell’immaginario comune l’esibizionista è un cinquantenne stempiato e un po’ sudaticcio che salta fuori da un cespuglio e apre l’impermeabile davanti a una coppietta. In […]

Parafilie e perversioni sessuali: una introduzione

Pubblicato il

Quando non si fa sesso in modo normale un tempo si parlava di perversioni. Oggi si definiscono parafilie. Ma la domanda è: qual è il modo normale di fare sesso? E perché dovrebbe essere meglio farlo in modo normale? Cos’è la perversione sessuale Nel linguaggio di tutti i giorni quando diciamo che qualcuno è perverso […]

Empowerment, educazione alle emozioni per la gestione dell’aggressività e della violenza

Pubblicato il

L’aggressività esiste da quando esiste l’uomo. Fa parte della natura umana come il nutrirsi,  prendersi cura, cercare riparo, entrare in relazione, riprodursi, essere curiosi e creativi. Oggi c’è molta confusione sui termini violenza e aggressività. VIOLENZA. Azione volontaria, esercitata da un soggetto su un altro, in modo da determinarlo ad agire contro la sua volontà. AGGRESSIVITÀ. […]

L’economia delle stroke

Pubblicato il

L’economia delle stroke  è quell’insieme di divieti psicologici che interferiscono con il nostro desiderio di avere relazioni sane e appaganti. Le regole restrittive della stroke econonomy (vedi riquadro in basso) ci vengono trasmesse dall’ambiente culturale e familiare. Le abbiamo apprese indirettamente, erano implicite nei silenzi, nei gesti e nel modo di fare delle persone che […]

Lo “Stroking Profile”: uno strumento utile per conoscere il modo in cui ci diamo il permesso di nutrirci nelle relazioni

Pubblicato il

Noi esseri umani siamo disposti a fare qualsiasi cosa pur di essere visti e di sentirci amati. Il bisogno di contatto ci è così necessario che se non riusciamo ad ottenere riconoscimenti positivi accettiamo una vita di stroke negative, perché «qualsiasi stroke è meglio di nessuna stroke». (Se non ricordi cos’è una stroke dai un’occhiata all’articolo […]

Come capisco se è lo psicoterapeuta giusto per me?

Pubblicato il

La prima domanda che si fa chiunque sta decidendo di andare dallo psicologo è: Come faccio a capire se il terapeuta è bravo? E anche se è bravo, come faccio a capire se fa al caso mio? Oggi ci sono centinaia di siti e applicazioni che forniscono elenchi di professionisti, ma gli psicologi sono tantissimi: […]

Stroke: la fame di contatto e di riconoscimento

Pubblicato il

Perché a volte dopo aver scambiato gesti e parole ci sentiamo insoddisfatti e ci sembrano vuoti, poco “nutrienti” mentre altre volte sperimentiamo una pienezza inaspettata? Perché cerchiamo il piacere del contatto fisico – una carezza, una stretta di mano, un abbraccio? Perché sentiamo l’esigenza di prevedibilità e di controllo nelle relazioni ed andiamo in ansia […]

La Sindrome dell’Impostore: quando nessun risultato riesce a convincerti che sei all’altezza

Pubblicato il

Nella mia esperienza di psicologo ho notato che la definizione “Sindrome dell’Impostore” piace molto ai pazienti. Perché fotografa in modo nitido due distinte sensazioni: la sensazione di essere inadeguati e manchevoli e la sensazione che da un momento all’altro qualcuno scoprirà il nostro bluff. Non vi affrettate a cercarla nei manuali internazionali tipo il DSM […]