Evolutiva serviziServizi

Psicoterapia con adolescenti

Pubblicato il

A chi è rivolta

È indirizzata a ragazzi dai 12 ai 17 anni di età nel caso di difficoltà tipiche dell’adolescenza (trasformazione e definizione di sé, gestione di emozioni, impulsi e spinte, conflitto tra autonomia/responsabilità e dipendenza) o legate a specifiche e difficili situazioni di vita (eventi traumatici) che possono manifestarsi con problemi di comportamento, scarso rendimento scolastico, disturbi alimentari e relazionali, discontrollo emotivo etc.

A cosa serve

La psicoterapia ha l’obiettivo generale di aiutare l’adolescente ad acquisire maggiore confidenza con i propri stati emotivi e imparare ad autoregolarli, fortificare la propria autostima, chiarirsi sui tanti dubbi rispetto a chi vuole essere, conoscere proprie qualità e limiti (e farvi fronte), mettere da parte comportamenti a rischio, imparare a costruire rapporti senza prevaricazione o sottomissione, fare progetti concreti per il proprio futuro.

Come si svolge

Il percorso prevede incontri una volta a settimana della durata di 50 minuti ciascuno. Il periodo di trattamento può variare a seconda delle problematiche affrontate e degli obiettivi terapeutici. Verrà concordato un contratto terapeutico tra terapeuta, genitori e adolescente, con la definizione degli obiettivi da raggiungere.
Gli incontri sono così strutturati:

  • un appuntamento alla presenza dei genitori e dell’adolescente
  • un appuntamento solo con i genitori
  • incontri solo con il ragazzo
  • colloquio con i genitori per discutere di quanto emerso, in parte in presenza del ragazzo (se vuole).

Per poter intraprende la psicoterapia è necessario il consenso scritto di entrambi i genitori o tutori legali.

Quanto costa?

Il costo (vedi tariffe del Centro), le modalità di pagamento e di fatturazione vengono valutati e concordati insieme all’inizio del percorso.

La Psicoterapia è un Intervento Sanitario, pertanto è possibile, con la dichiarazione dei redditi, essere rimborsati per quanto il SSN prevede.