AdultiServizi

Psicodiagnosi

A chi è rivolta?

La psicodiagnosi è utile a chi desidera conoscere il proprio profilo psicologico di personalità e a quanti hanno necessità di attestare il proprio stato di salute psicologica.

A cosa serve?

Il processo psicodiagnostico permette di comprendere il funzionamento di una persona – cioè il modo in cui è solita agire, pensare e relazionarsi – e le principali difficoltà e risorse psicologiche che influenzano il suo benessere. In ambito psicoterapeutico e riabilitativo serve a pianificare e monitorarne l’intervento terapeutico.

Come si svolge?

Il processo psicodiagnostico prevede 4 incontri di 55 minuti circa, così strutturati:

  • 1 colloquio clinico, durante il quale il professionista accoglie il cliente, ascolta la sua storia e raccoglie le informazioni utili ad un primo inquadramento diagnostico;
  • 2 incontri di valutazione tramite test e questionari psicologici, per approfondire i dati raccolti durante il primo colloquio;
  • 1 incontro di restituzione, finalizzato a comunicare il profilo emerso dal lavoro di integrazione delle varie informazioni raccolte, discutere dei risultati e fornire l’eventuale indicazione di trattamento.

Al termine del processo viene inoltre consegnata una relazione utile a fini clinici e legali.

Quanto costa?

Il costo è da valutare a seconda della finalità e della tipologia degli strumenti psicodiagnostici necessari, con un range che va da €65,00 a €155,00 (vedi tariffe del Centro).

Il pagamento e la relativa fatturazione prevedono un 25% di anticipo, un 25% a metà percorso ed il saldo a fine procedimento tecnico.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.