Gli aspetti psicologici del Coping Power

Pubblicato il

Nel precedente articolo ( Il Coping Power Scuola: un valido aiuto per gli insegnanti e non solo! ) mi sono soffermata sui vantaggi e sui destinatari degli stessi nel Coping Power, ora vorrei invece focalizzare l’attenzione sugli aspetti maggiormente psicologici di tale programma e per fare ciò vorrei avvalermi di un approccio a me molto caro, […]

Il disagio dei ragazzi Hikikomori: come intervenire.

Pubblicato il

In questo post descriverò alcuni aspetti specifici dell’Hikikomori, fenomeno sociale di cui ho già parlato in un precedente lavoro. In particolare, mi soffermerò sulle peculiarità con cui si manifesta in Italia e sulle possibili modalità di intervento, facendo riferimento alle informazioni divulgate dall’Associazione Hikikomori Italia. Il termine hikikomori significa “stare in disparte” e descrive un […]

Che genitore sei? (parte 3)

Pubblicato il

Nei precedenti articoli sugli stili genitoriali è stata proposta una panoramica generale delle classificazione delle relazioni disfunzionali. Nell’ultimo articolo è stata descritta il tipo di relazione definita IPERCOINVOLTA.  In questo articolo si passerà in rassegna il tipo di relazione definita IPOCOINVOLTA sempre tenendo in considerazione le caratteristiche di qualità comportamentale, tono affettivo e coinvolgimento psicologico. RELAZIONE IPOCOINVOLTA Caratterizzata da […]

Giovani reclusi in casa: il fenomeno dell’Hikikomori.

Pubblicato il

Lavorando con gli adolescenti spesso mi trovo a parlare di anime e manga e della cultura giapponese in generale. Non è mancata l’occasione, quindi, di trattare anche del disagio giovanile tipico della terra del Sol Levante, ossia del fenomeno dell’hikikomori, emerso a partire dagli anni ’80. Letteralmente è una parola che significa “stare in disparte”. […]

Che genitore sei? (parte 2)

Pubblicato il

Nel precedente articolo sugli stili genitoriali è stata proposta una panoramica generale delle classificazione delle relazioni disfunzionali descritte nel manuale Classificazione diagnostica della salute mentale e dei disturbi di sviluppo nell’infanzia CD:0-3R. In questo articolo e nei successivi verranno descritti più approfonditamente i vari stili relazionali tenendo in considerazione le caratteristiche di qualità comportamentale, tono affettivo e […]

“Solo altri 5 minuti!”

Pubblicato il

Quante volte di fronte ad un “No” i bambini e gli adolescenti rispondono con un “Solo altri 5 minuti!”? Beh, quei 5 minuti spesso diventano 30, poi 1 ora e poi si perde il senso del limite e del tempo. In un post precedente avevo riportato le indicazioni date dalla Società Italiana di Pediatria (SIP) […]

Che genitore sei?

Pubblicato il

Una buona qualità della relazione adulto-bambino fornisce al bambino il supporto necessario e individualizzato di cui necessita per uno sviluppo sano. È all’interno di questa relazione che un bambino si costruisce un senso di ciò che ci si può aspettare e di ciò che è possibile nella relazione con gli altri. Nelle ripetute interazioni con genitori emotivamente […]

Cosa dicono i pediatri sull’uso di strumenti tecnologici.

Pubblicato il

L’uso di smartphone, tablet e altre tecnologie è diventato ormai talmente parte integrante della vita di ognuno di noi da chiederci: “Ma come potevano anni fa vivere senza utilizzarli?”. E questo vale non solo per noi adulti. Vediamo bambini di età molto precoci avere una così alta dimestichezza con l’uso di questi strumenti da superare […]