Età evolutiva

Dai figli non si divorzia. La separazione dal punto di vista del minore

Citando un famoso libro di Oliverio Ferraris dai figli non si divorzia, anzi: quanto è importante tenere presente il legame che, a diversi livelli, unisce un figlio al proprio genitore? Il lavoro non è per nulla facile tenendo conto dell’impegno a separarsi che coinvolge la coppia. Concentrandoci sull’importanza dei confini relazionali, un punto di criticità per il figlio è ritrovarsi coinvolto nei conflitti della coppia, in una dinamica chiamata triangolazione.

Cos’è la triangolazione? Si verifica quando, entrambi i genitori si attivano nell’allearsi con il figlio e, lo schieramento di quest’ultimo, viene vissuto dal genitore escluso come un tradimento. A volte in queste dinamiche troviamo una inversione dei ruoli di accudimento, ed è il figlio a prendersi cura dei genitori. Dinamiche triangolari di questo tipo, possono dare vita, nel minore, al “conflitto di lealtà” ovvero la difficoltà a relazionarsi con entrambi i genitori nel timore che, dimostrare affetto per uno, significhi tradire o far del male all’altro.

Cosa fare? I genitori che si separano hanno il compito di trasmettere ai figli un messaggio importante: “puoi amare entrambi i tuoi genitori e mostrare amore per loro apertamente”. È con questo permesso che si tutela il figlio nel personale bisogno di sentirsi amato, nonostante la separazione stimoli sentimenti di ansia e abbandono. Risulta essere un permesso in aiuto anche ai genitori, nel ridefinire i confini della coppia stimolando chiaramente l’assunzione di un più chiaro ruolo genitoriale.

 

Oliverio Ferraris A., Dai figli non si divorzia. Separarsi e rimanere buoni genitori, Milano, Rizzoli, 2005

Lubrano Lavadera A., Ascoltare il minore: comprendere le dinamiche relazionali e familiari, in: Malagoli Togliatti M., Lubrano Lavadera A., Bambini in tribunale. L’ascolto dei figli “contesi”, Milano, Raffaella Cortina Editore, 2011

Cavedon A., Magro T., Dalla separazione all’alienazione parentale. Come giungere a una valutazione peritale, Milano, Franco Angeli, 2010

Della Giustina L., De Renoche I., Bambini dentro il contesto di separazione genitoriale; particolari risvolti del conflitto di lealtà, Minori e Giustizia, 3, pp. 156-160, 2015.

The following two tabs change content below.

dr.ssa Laura Chirico

Psicologa, Psicoterapeuta, CTU del Tribunale Ordinario di Tivoli. Lavoro con l'età evolutiva (disturbi del neurosviluppo e psichiatrici) e con gli adulti, occupandomi prevaletemente di disturbi di personalità e disturbi dell'umore. "Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi" (M. Proust)

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.